Il Direttivo regionale della FLC CGIL formula un ordine del giorno sulla questione dei diplomati magistrali

Il Direttivo FLC Toscana, riunitosi venerdì 12 gennaio 2018, dopo aver sottolineato l’impegno della FLC-CGIL nazionale a trovare una soluzione equa e politica per la questione dei diplomati magistrali, senza ottenere alcuna attenzione dal Governo e dal Parlamento e pregiudicando l’immenso contenzioso, ha formulato l’o.d.g. che è possibile leggere cliccando qui, e che è stato inviato alla segreteria nazionale.

Come FLC-CGIL Siena, così come fatto dalla FLC-CGIL Toscana, ribadiamo che la strada maestra da seguire è quella della mediazione politica che permette di trovare soluzioni inclusive che tengano conto di tutti gli interessi in campo. Allo stesso tempo, però, sottolineamo che non abbandoneremo la via giudiziaria finché il Governo non ci darà garanzia di voler sanare questa situazione.