Concorso ordinario Direttori dei servizi generali e amministrativi: pubblicato il bando in Gazzetta Ufficiale

Il 28 dicembre 2018 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 102 (4ª Serie speciale Concorsi ed esami) l’atteso bando del concorso pubblico per esami e titoli per la copertura di 2.004 posti di Direttore dei servizi generali e amministrativi (DSGA).

Il concorso è bandito per la copertura di 2.004 posti nel profilo di DSGA che risulteranno vacanti e disponibili nel triennio 2018/2019, 2019/2020 e 2020/2021.

Le procedure concorsuali si svolgeranno su base regionale, per il numero di posti messi a concorso in ogni Regione. Si può presentare domanda per una sola regione, unicamente in modalità telematica attraverso l’applicazione POLIS, previa registrazione sull’applicazione stessa.

Il termine di scadenza per la presentazione della domanda è il 28 gennaio 2019.

Possono partecipare al concorso coloro che, oltre ai requisiti generali previsti per l’accesso ai concorsi pubblici, sono in possesso della laurea specifica, come previsto dalla tabella B allegata al CCNL 2018.

Sono altresì ammessi al concorso gli assistenti amministrativi che, alla data di entrata in vigore della legge n. 205 del 27 dicembre 2017 (art. 1, comma 605), abbiano maturato nei precedenti otto anni almeno tre interi anni di servizio, anche non continuativi, sulla base di incarichi annuali, anche in mancanza del requisito culturale della laurea specifica prescritto dal CCNL 2007/2009.

Maggiori informazioni ai seguenti link:

http://www.flcgil.it/scuola/ata/concorso-ordinario-direttori-dei-servizi-generali-e-amministrativi-pubblicato-il-bando-in-gazzetta-ufficiale.flc

http://www.flcgil.it/scuola/ata/concorso-ordinario-direttori-dei-servizi-generali-e-amministrativi-scheda-della-flc-cgil.flc